ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

VIDEO SHOCK: “io malato di AIDS pagato per fare SESSO con le BAMBINE e farle diventare DONNE”

36
Condivisioni Totali

Dai 3 ai 5 dollari per fare sesso con delle ragazzine. Il rito avviene dopo il menarca, così facendo le giovani donne diventeranno brave mogli e madri. L’uomo è anche malato di Aids

Si chiama Eric Aniv, è un uomo adulto pagato per avere rapporti sessuali con ragazzine nei tre giorni successivi al menarca, le prime mestruazioni.

Intervistato dalla Bbc, ha rilasciato un’intervista choc in cui racconta di essere anche malato di Aids.

Il rito di iniziazione

La pratica, come spiegato dal Daily Mail, è ritenuta una “pulizia sessuale”. Ma di per sé è uno stupro vero e proprio su giovani ragazzine di 12 e 13 anni. “Le ragazze sono felici di venire con me – racconto l’uomo conosciuto come “la iena” dagli abitanti del suo villaggio in Malawi si sentono donne dopo essere state con me”. Di questa spregevole pratica, Aniv ne ha fatto una professione: guadagna dai 3 ai 5 dollari per fare sesso con le ragazze.

Gli uomini come lui, come spiega alla Bbc, vengono scelti dagli anziani del villagio per purificare le giovani donne. Infatti si pensa che dopo questo passaggio le ragazze diventino buone mogli e madri. Ovviamente, le dirette interessate non sono dello stesso parere. E ammettono di aver preso parte a questa maledetta pratica perché spaventate; solo a ricordare quegli incontri provano orrore e disgusto. Come se non bastasse, l’uomo scelto per questo rito è malato di Aids e rischia di aver trasmesso il virus a decine di giovani ragazzine.

36
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti