ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

Il pinguino che non fa notizia! Eppure quello che fa ogni anno è meraviglioso!

698
Condivisioni Totali

Una storia davvero tenera ci arriva dall’altra parte dell’Oceano dove un pinguino di Magellano che vive in Patagonia di nome Jingjing dal 2011 torna sempre in Brasile, la sua seconda casa, per passare una stagione vicino all’uomo che lo ha salvato.

Quattro anni fa João Pereira de Souza, un muratore in pensione, mentre stava passeggiando lungo la spiaggia ha trovato un pinguino ricoperto di olio che stava lottando per sopravvivere. L’uomo ha deciso di portare quella piccola creatura a casa, l’ha lavata e ha provveduto a darle del cibo a base di sardine. Quando ha visto che il pinguino aveva ormai recuperato le forze ha preso la decisione più giusta e lo ha rimesso in libertà. L’animale non appena libero, non ha voluto allontanarsi ed è tornato a casa del suo salvatore. Il piccolo si  è deciso a prendere il mare solo qualche giorno più tardi, ma è stato niente più di un arrivederci. Dal allora il piccolo Jingjing trascorre  8 mesi l’anno in una colonia di pinguini in Patagonia, nella sua terra, per poi tornare nelle calde acque della costa del Brasile, che dista migliaia di chilometri più a nord, e raggiungere il suo amato De Souza.  “La cosa più divertente è che resta a casa mia per una settimana poi torna sulla spiaggia per buttarsi in mare. Dopo una decina di giorni, al massimo due settimane, Jingjing torna a casa” ha raccontato il pescatore. Un amico di João, anche lui pescatore, ha detto: “«Nessuno da queste parti aveva mai visto qualcosa di simile: l’animale parte per rispuntare sempre vicino alla stessa casa, quella dell’uomo che lo ha salvato. E’ come se fossero sempre collegati». E il pinguino, oltre ad  essere incredibilmente fedele,  è anche molto geloso: quando è in casa del pescatore e non permette che altri animali si avvicinino al “suo” João. (Fonte)

ECCO IL VIDEO CHE STA FACENDO IL GIRO DEL MONDO!

SE TI PIACCIONO GLI ANIMALI, CONDIVIDI 😉

698
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti