ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

Non aprite sul cellulare il video: “La danza di vottary”

26
Condivisioni Totali

Trovata geniale per acchiappare i click da parete dei siti di anti bufale, come sempre questi siti si nutrono degli utenti che vanno a cercare sul web se una notizia è vera o falsa.

Nei siti definiti anti bufale si possono leggere testi lunghissimi e quasi sempre senza un vero senso compiuto, creati ad arte per intrappolare la mente degli utenti del web. Questi siti oltre a non produrre informazione creano disinformazione attribuendo a qualsiasi cosa il connotato di bufala. E’ tutto una bufala per loro…

Nati per negare l’evidenza di notizie scomode ai regimi anti democratici nei quali viviamo, hanno il compito di negare negare negare, senza dimostrare mai ciò che dicono, insultando chi propone alternative alla visione standard di certi temi.

Vista la scarsa credibilità che questi siti nel tempo hanno dimostrato, hanno ideato l’ultima follia, spargere allarme sui social con messaggi del tipo:

Per favore avvisa tutti i contatti della tua lista di non aprire il video chiamato ”La danza di vottary”’.  È un virus che formatta il tuo cellulare. Attento e’ molto pericolosa, lo hanno annunciato oggi alla rai tv Diffondi a tutti come puoi!

Per primi mettono in rete la campagna di anti bufala come risposta a questo messaggio, ideato ed inoltrato da loro stessi.

Come al solito usano la tecnica: Problema, Reazione, Soluzione. Creano il problema ideando e spargendo il messaggio, aspettano che le persone reagiscano propagando il falso messaggio, e poi propongono la soluzione dicendo che è una bufala. In questo modo sperano di riceve tante condivisioni quante sono state quelle degli utenti che in buona fede hanno lanciato l’allarme…

Il loro successo è duplice fanno click senza dare notizie di nessun tipo, e poi gridando al lupo al lupo degradano la credibilità di quegli avvisi reali che potrebbero essere utili agli utenti del web… Furbi eh ?

Peccato che sono stati scoperti questi furbetti delle bufale.

Come facciamo a saperlo? Ci sono dei pentiti anche tra i debunkers e gli anti-bufalatori di sistema, sarà che gli hanno tagliato lo stipendio da quando hanno eletto Trump…

26
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti