ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

LIBIA: ”i terroristi sono in possesso delle armi chimiche di Gheddafi”

113
Condivisioni Totali

Arrivano dalla Libia le preoccupanti notizie riguardanti le armi chimiche di Gheddafi, le fonti ufficiali riferiscono quanto segue:

L’Isis ha rubato “armi chimiche” nascoste in “alcuni depositi sotterranei segreti” nel deserto della Libia “non presidiati appropriatamente” e le ha trasferite al nord. Lo sostiene Ahmed Gaddafi Al-Dam uno dei cugini del defunto rais Muammar Gheddafi in un’intervista esclusiva a Russia Tv, precisando di esserne venuto a conoscenza attraverso alcune sue fonti a Tripoli: “Ci sono stati due casi già noti di furto di agenti chimici – ha rivelato – e sono stati già usati”. (fonte)

Questa notizia conferma, come era del resto già chiaramente emerso, lo stato in cui si trovi la Libia, passata dal suo status di Svizzera africana, allo stato attuale di paese dominato dai terroristi, chi è colpevole per questo scempio? Chi dobbiamo ringraziare se oggi a poche miglia nautiche dall’Italia abbiamo armi chimiche in mano a dei pazzi terroristi, che chiaramente non rispettando le convenzioni militari, sono pronti ad usare sulla popolazione in qualsiasi momento. Stavamo meglio quando c’erano Gheddafi e Saddam?

Sembrerebbe proprio di si, chi ha generato questo caos? La Francia in primis e subito a ruota americani e inglesi. Chi ne pagherà le conseguenze? Non certo loro. (fonte)

Siamo pronti per il nuovo falso attentato? Ecco cosa dissero prima degli attacchi di Parigi:

113
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti