ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

”La cessione di sovranità è reato, i colpevoli saranno processati”.

13
Condivisioni Totali

Ascoltate bene le parole dell’avvocato Marco Mori, perché è importante sapere che chi dice in televisione che dobbiamo cedere pezzi della nostra sovranità è un eversore.

Ci stanno spogliando di ogni diritto e di ogni sovranità, a partire da quella monetaria che ci ha catapultati in una crisi economica mai vista.

L’euro a questo punto è da considerarsi uno strumento eversivo, un mezzo per condurre una guerra alle popolazioni sovrane degli stati nazionali europei.

Chi manovra i suoi burattini, fa dire loro che dobbiamo cedere le nostre sovranità all’europa, questo misterioso ente non eletto da nessuno che vuole fondare una egemonia basata sulla finanza speculativa, dove gli esseri viventi sono merci e come tali vengono considerati.

Quando vediamo organi dello stato dire certe frasi dobbiamo capire fino a che punto questa piovra invisibile si è infiltrata, andare osservare che le massime cariche dello stato sono colluse e dipendono da questa macchina infernale che sta da oltre un decennio ammorbando le nostre vite.

Stanno spingendo al suicidio intere generazioni, stanno facendo invadere i nostri territori da armate di immigrati pronti ad ogni atto di violenza perché così è quello che deve avvenire per spingere le popolazioni residenti a chiedere un nuovo e più giusto ordine mondiale.

Quindi il trucco del problema, immigrazione, della reazione alle violenze sulle donne e la soluzione, quella finale, di uno stato di polizia comunitario dove la legge è fatta e gestita reprimendo nel sangue le proteste di chi è dalla parte del popolo sovrano, si sta ampiamente concretizzando. Fonte

13
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti