ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

“Far tornare il servizio militare per ripristinare ordine e disciplina”: la proposta di legge della Lega.

162
Condivisioni Totali

Era fine luglio, quando il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, lanciò su Facebook una sorta di sondaggio tra i suoi sostenitori ‘social’: “La Lega sta preparando una proposta di legge per reintrodurre il servizio civile e militare obbligatorio per i maggiorenni. Rispetto per il prossimo, spirito di sacrificio, generosità. Voi sareste d’accordo?”. Chi pensava a una provocazione estiva è costretto a ricredersi, perché oggi il leader del Carroccio, parlando ai poliziotti che stanno protestando in piazza Montecitorio davanti alla Camera, ha sottolineato: “Bisogna riportare in italia ordine, disciplina e rispetto”.

Salvini ha chiarito il concetto: “Se per insegnare questi valori, se per insegnare a rispettare il prossimo, a convivere con il prossimo, bisogna ipotizzare di reintrodurre il servizio civile o militare obbligatorio allora facciamolo”. La manifestazione odierna è indetta dal Sap e da altri sindacati di polizia per il rinnovo del contratto di lavoro. “In piazza con migliaia di Poliziotti, Carabinieri, Vigili del Fuoco: per loro soldi non ci sono, per clandestini sì”, ha twittato Salvini, manifestando ancora una volta la propria vicinanza alle forze dell’ordine.

Il servizio militare in Italia non è più un dovere dei cittadini maschi che abbiano compiuto 17 anni dal 1 gennaio 2005, in seguito all’approvazione della legge 23 agosto 2004, n. 226; in seguito la legge è stata abolita, sostituita da un decreto legislativo che afferma la possibilità di ripristinare la leva con decreto del presidente della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, “se è deliberato lo stato di guerra ai sensi dell’articolo 78 della Costituzione” oppure “se una grave crisi internazionale nella quale l’Italia è coinvolta direttamente o in ragione della sua appartenenza ad una organizzazione internazionale giustifica un aumento della consistenza numerica delle Forze armate”. (Fonte)

162
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti