Colonia la notte dello stupro di massa, arrivano i primi filmati.

loading...

Ci stanno arrivando varie segnalazioni dei filmati registrati la notte di capodanno a Colonia, dove centinaia di donne sono state rapite e portate nei sotterranei della metropolitana da migliaia di immigrati perfettamente organizzati, la polizia non è intervenuta e chi ha pagato il conto sono state le donne, assalite e violentate da decine di uomini di colore.

Ora non siamo certamente noi ad essere razzisti, ma questi atti vengono perpetrati dagli immigrati che stanno letteralmente sovvertendo l’ordine democratico, verso un nuovo e meno giusto disordine mondiale. Stiamo quindi assistendo impotenti al declino della civiltà occidentale?

Chi ha organizzato tutto questo deve pagare, non sto parlando degli immigrati ma di quelle teste che quando erano al potere hanno dato il via alla guerra in Irak, Libia e Siria.
Mi riferisco agli uomini di potere i capi di stato che hanno scatenato sulla popolazione, che avevano giurato di difendere, questo armageddon culturale insanabile, che rimarrà indelebile nelle menti di tutti quelli che hanno subito violenza, immigrati compresi.

Chiediamo con forza che venga aperto un procedimento pubblico, un tribunale popolare, dove si stabiliscano le responsabilità di quello che è a tutti gli effetti un crimine contro l’umanità. I responsabili devono pagare per aver causato questa crisi, oltre che economica, umanitaria.

Commenti

commenta