ULTIME NOTIZIE
loading...
loading...

Addio infezione fungina! Ecco 3 rimedi naturali per il trattamento dell’unghia del piede.

691
Condivisioni Totali

Non solo la pelle può essere soggetta alle infezioni fungine, ma anche le unghie. Nello specifico, le unghie dei piedi sono quelle più sensibili a questo problema perché forniscono un ambiente buio, caldo e umido, che è tanto amato dai funghi. Se per esempio sei affetto dal piede d’atleta – una micosi causata da un fungo che provoca prurito e cattivo odore – questa può diffondersi anche alle unghie dei piedi.

Nel momento in cui si presenta un’infezione fungina all’unghia del piede, appare una macchia bianca o giallastra, apparentemente innocua, sulla punta dell’unghia. Con il progredire dell’infezione, quando le cose iniziano a peggiorare, l’unghia colpita diventa spessa e di colore più scuro. Nella maggior parte dei casi la forma della tua unghia potrebbe cambiare ed è molto probabile che si rompa. Infatti, in molti casi effettivamente l’unghia si stacca, provocando molto dolore e disagio.
Rimanere immobili e non fare nulla per risolvere il problema all’unghia infetta è sicuramente il modo migliore per far sì che l’infezione si diffonda anche alle altre unghie del piede. Fino a quando non si effettuano le azioni necessarie per porre fine a questa malattia, i funghi continueranno a moltiplicarsi e a danneggiare le unghie dei piedi. Un’unghia affetta da infezione fungina è un impedimento anche nella libertà di indossare le scarpe che più preferisci.
Non appena noti la presenza di qualche macchia sull’unghia, accertati della causa e agisci subito prendendo le misure necessarie per evitare che qualsiasi segno possa diventare un problema da risolvere, in molti casi un problema lungo e doloroso.
I seguenti rimedi sono alcune delle più efficaci soluzioni, completamente naturali, per risolvere le infezioni fungine:

Olio di Cocco
Uno dei modi più semplici per combattere un’infezione fungina dell’unghia del piede è data dallo sfregamento dell’olio di cocco sulle aree infette. Questo tipo di olio, sano e deliziosamente aromatizzato, può essere facilmente acquistato presso la maggior parte dei supermercati e negozi di prodotti naturali.
Tutto quello che devi fare è applicare l’olio di cocco sull’unghia del piede colpita, circa un paio di volte al giorno. Non lavare via l’olio in modo da consentire alle potenti proprietà antifungine dell’olio di fare il loro corso. Nel caso in cui sia presente anche il problema del piede d’atleta, massaggia l’olio di cocco sulle parti del piede in cui sono presenti i segni caratteristici dell’infezione fungina, e anche in quelle zone dove la pelle è screpolata, secca e ci sono vesciche.

Olio di Tea Tree
Un potente agente antimicotico naturale è l’olio di tea tree. In realtà, le proprietà di questo olio permettono di gestire tutti i tipi di problemi causati da funghi, forfora, tigna e prurito. Poiché le infezioni fungine dell’unghia del piede e altre malattie della pelle che comportano la moltiplicazione di funghi tendono a ripetersi, è una buona idea avere sempre a disposizione in casa una bottiglietta di olio di tea tree.
Dato che l’olio di tea tree è molto concentrato e potente, deve essere diluito prima di essere applicato localmente. Un cucchiaino di olio essenziale di tea tree deve essere miscelato con 1/2 cucchiaino di olio d’oliva e 1/2 cucchiaino di olio essenziale di arancio. Una volta che tutti e tre gli oli sono stati accuratamente miscelati, puoi applicare con un batuffolo di cotone o una garza sterile la potente soluzione antimicotica sull’unghia del piede colpita. Lascia che il composto asciughi e faccia la sua azione.
In alternativa, riempi una bacinella con acqua tiepida e versa 4 o 5 gocce di olio di tea tree. Metti a bagno i piedi e fai un pediluvio per circa 15-20 minuti.

Aceto
I funghi non sopportano l’azione acidificante dell’aceto, e questo è il motivo per cui questo liquido acido è un efficace rimedio naturale per curare una brutta infezione fungina dell’unghia del piede. L’aggiunta di un po’ di bicarbonato di sodio all’aceto velocizzerà il processo di guarigione dall’infezione fungina del piede.
Per iniziare, riempi una bacinella con acqua tiepida. Aggiungi una tazza di aceto e immergi i piedi per circa 15 minuti. Togli i piedi e versa 5 cucchiai di bicarbonato di sodio nella bacinella d’acqua. Mescola e immergi nuovamente i piedi. Dopo 15 minuti, togli i piedi e asciugali completamente.

691
Condivisioni Totali

Loading...

Lascia il tuo commento:

commenti